Il ricovero in ospedale è per tutti un momento difficile e delicato, tanto più per un bambino, che si trova spesso improvvisamente ad affrontare un luogo grande e sconosciuto, lontano dal proprio ambiente familiare e dalla propria quotidianità e che per questo può fare un po’ paura.

In ospedale poi, si incontrano tante persone strane, che indossano camici bianchi o colorati e parlano una lingua difficile, e tanti oggetti misteriosi.

È quindi naturale che un bambino possa chiedersi: “Chissà dove sono finito! E cosa mi succederà?

Un aiuto semplice e rassicurante per raccontare tutto questo ai propri bambini viene dai libri, strumenti preziosi che possono aiutare i genitori a spiegare il mondo dell’ospedale con parole semplici ma appropriate.

Per scoprire, pagina dopo pagina, come funziona quel mondo misterioso, e che medici, infermieri, assistenti e mamme e papà sono sempre accanto a loro per aiutarli, ascoltarli e accogliere paure e bisogni. Un modo giocoso ed efficace di spiegare a cosa stanno andando incontro e affrontare insieme questa esperienza.

Questa pagina è dedicata alla condivisione di spunti e suggerimenti per spiegare l’ospedale ai più grandi e ai più piccini! Per ogni testo consigliato, suggeriamo titolo e autore, trama, e fascia d’età.

Qui di seguito i primi suggerimenti!

schermata-2016-10-07-alle-13-07-13Ahi + giochi – male hai
(Emanuela Nava, Chiara Carrer)

Dai 5 anni

Piccole favole e allegri racconti trasformano il timore per la febbre e il mal di pancia in un’avventura “indolore” e colorata. Anche il gioco entra a far parte di questo mondo attraverso una serie di “ricette per guarire” che il bambino troverà in una tasca del libro e che lo aiuteranno ad affrontare i piccoli dolori con più coraggio e fantasia.

 


schermata-2016-10-07-alle-13-06-57Coniglietto bianco oggi è ammalato
(Marie-France Floury, Fabienne Boisnard)

Dai 2 anni

Uff… Coniglietto Bianco è stanco. Ahi! Gli fa male l’orecchio. Il suo papà chiama il dottor Mirtillo. Non è divertente essere ammalato, ma il dottore è molto gentile e fa di tutto perché Coniglietto Bianco guarisca presto. Personaggi teneri e accattivanti e illustrazioni coloratissime per una storia da sfogliare con i bambini per sfamare la loro insaziabile curiosità e da leggere a voce alta per condividere le emozioni che nascono dalle parole.